La Riforma: cosa cambia per il terzo settore e per l’impresa sociale

Scritto da: Iris Network | Pubblicato il: 28 luglio 2017

SESSIONE PARALLELA | Giovedì 14 settembre 2017 | ore 14
Question time con gli esperti

A cura di Gianfranco Marocchi  |  Consorzio Nazionale Idee in Rete – Welfare Oggi

Intervengono:

  • Giuseppe Taffari, R&P Legal, Milano | Impresa sociale, statuti e investimenti
  • Guido Cisternino, UBI Banca | Sostegni finanziari
  • Marina Montaldi, Studio Montaldi, consulente fiscale | Fiscalità
  • Luca Gori, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa | Registro del Terzo Settore
  • Felice Scalvini, Comune di Brescia | Rapporti con la PA

La riforma del terzo settore non è solo una partita politica e strategica. E’ anche uno strumentario ricco e complesso di dispositivi normativi puntuali che investono diversi soggetti a vari livelli. Dopo la plenaria della mattinata improntata alla lettura della riforma in chiave di sviluppo con i principali stakeholder del terzo settore, la sessione in oggetto si articolerà come una sorta di “question time” con esperti su temi di natura tecnico-applicativa. In particolare su tre questioni: – le modalità di trasformazione in impresa sociale e gli adempimenti previsti; – gli incentivi economici, in particolare quelli destinati a sostenere risorse da investire in imprese sociali; – i rapporti con la Pubblica Amministrazione, anche alla luce della quasi concomitante norma di revisione di appalti e concessioni.

Il Programma di #WIS17





Con il sostegno di

Partner

Media Partner

Fotografie