DSC_0542 copia bn

Oltre la riforma: ripartire dalla coesione sociale

Scritto da: Iris Network | Pubblicato il: 20 ottobre 2017

Carlo Borgomeo, presidente di Fondazione Con il Sud, è intervenuto in occasione della plenaria di apertura del XV Workshop sull’impresa sociale dedicata alla Riforma del terzo settore e dell’impresa sociale. Una riforma, nelle parole di Borgomeo, che rappresenta un grande passo in avanti, ancor più se accompagnata da giuste sperimentazioni, in una fase in cui è necessario trovare una giusta misura tra la voglia di innovare e una pericolosa discontinuità.

Seppur siano evidenti i segnali di ripresa, la crisi economico-finanziaria non è superata, anzi cresce la percezione di quanto sia necessario ripartire non da dove si era rimasti ma da uno sviluppo sostenibile fondato su un nuovo paradigma.” Dobbiamo pensare che il sociale, la sostenibilità, l’identità territoriale, la dimensione comunitaria sono una condizione necessaria per lo sviluppo. La coesione sociale è la chiave di volta di una nuova infrastruttura comunitaria”. Con la Riforma si è a metà del percorso. Se la politica vuole abilitare il terzo settore, non si preoccuperà solo dell’offerta, ma della domanda e delle condizioni in cui questo comparto imprenditoriale si possa sviluppare.


Partecipa al follow-up