Capacity building per l’impresa sociale e ruolo dell’ecosistema

Scritto da: Silvia Rensi | Pubblicato il: 06 agosto 2018

SESSIONE PLENARIA  |  giovedì 14 Settembre  |  ore 11:15

I dibatti del Workshop

 

Capacity building per l’impresa sociale e ruolo dell’ecosistema

Carola Carazzone   |  Assifero

Stefano Granata   |  Confcooperative – Federsolidarietà

Davide Invernizzi    |  Fondazione Cariplo

Gianluca Salvatori  |  Fondazione Italia Sociale

Modera Paola Pierri  |  Pierri Philanthropy Advisory

 

Iris Network come rete associativa del terzo settore per la conoscenza

Marco Musella  |  Iris Network – Università degli Studi di Napoli “Federico II”

 

 

carolacarazzone

Carola Carazzone. È avvocato specializzato in diritti umani all’Istituto Internazionale Diritti Umani Renée Cassin di Strasburgo. Impegnata fin da giovanissima nel volontariato sociale e poi internazionale, ha maturato un’esperienza ventennale nella progettazione e valutazione di programmi di sviluppo. È stata la prima donna Presidente del VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo – una delle più grandi organizzazioni non governative italiane. Dal 2014 è Segretario Generale di Assifero, l’Associazione Italiana delle Fondazioni ed Enti della Filantropia Istituzionale, che associa le principali fondazioni private italiane (di famiglia, corporate e di comunità) e altri enti filantropici, oltre ad essere membro dell’advisory board di Ariadne (European Funders for Social Change and Human rights) e di ECFI (European Community Foundations Initiative).

 

stefanogranata

Stefano Granata. Dal 2013 è presidente del Gruppo Cooperativo CGM, la più grande rete di imprese sociali italiane. Nato a Milano, è da sempre attivo nella cooperazione sociale, in particolare nello sviluppo di iniziative imprenditoriali, rapporti con le reti territoriali e progettazione strategica nazionale. Ha iniziato la sua carriera nelle cooperative sociali Spazio Aperto e Spazio Aperto Servizi, per poi diventare Presidente del Consorzio SIS, prima dell’incarico a CGM. Attualmente ricopre anche il ruolo di Presidente di Cooperjob Spa e di Abitare Sociale Metropolitano, nonché membro del CdA di Fondosviluppo Spa. È stato eletto a giugno 2018 Presidente di Confcooperative Federsolidarietà, la principale organizzazione di rappresentanza politico-sindacale delle cooperative sociali e delle imprese sociali aderenti a Confcooperative.

 

davideinvernizzi

Davide Invernizzi. Laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è direttore dell’Area Servizi alla Persona di Fondazione Cariplo, dove coordina programmi relativi a inclusione sociale, disabilità, giovani, lavoro, vulnerabilità, housing sociale, innovazione sociale, welfare di comunità. E’ membro del CdA della Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, nata dalla combinazione di Fondazione Opere Sociali e Fondazione Giordano Dell’Amore nell’ambito del programma intersettoriale Cariplo Social Innovation, attraverso cui alta formazione, capacity building, venture capital, impact investing e finanziamenti innovativi per il nonprofit si aggiungono alla tradizionale attività filantropica di Fondazione Cariplo.

 

gianlucasalvatori

Gianluca Salvatori. Romano, laureato in filosofia presso l’Università degli Studi di Roma. Dal 1993 assume ruoli dirigenziali nel settore della ricerca e dell’innovazione. Ha lavorato presso l’Istituto Trentino di Cultura (ora Fondazione Bruno Kessler) in qualità di Segretario, Direttore Affari Istituzionali e Direttore Trasferimento Tecnologico. È stato responsabile dell’area studi e ricerche della Camera di Commercio di Trento. Dal 2003 al 2008 è stato Assessore alla Ricerca e all’Innovazione della Provincia Autonoma di Trento. Fino al 2014 Presidente e CEO di Progetto Manifattura,  dal 2009 è CEO (e dal 2016 Segretario Generale) di Euricse, l’Istituto Europeo di Ricerca sull’Impresa Cooperativa e Sociale. Dal 2015 è impegnato nella costituzione della Fondazione Italia Sociale, istituita dalla legge di riforma del Terzo settore e operativa da dicembre 2017.

 

paolapierri

Paola Pierri. Laureata in Economia e Commercio presso La Sapienza Università di Roma. Vanta una pluridecennale esperienza nel settore  bancario e finanziario, dove ha ricoperto l’incarico di Direttore Generale di UniCredit Banca Mobiliare (UBM), la banca d’investimento del gruppo UniCredit. Da anni impegnata nello sviluppo dell’imprenditoria sociale e nel mondo nonprofit da tempo, nel 2006 è stata nominata Presidente Esecutivo di Unidea-Unicredit Foundation, dove si è concentrata prioritariamente sulle tematiche di salute pubblica in alcuni paesi dell’Africa sub-sahariana e su iniziative di inclusione sociale nei paesi dell’Est Europa. Nel 2009 ha lasciato il Gruppo UniCredit per creare la Pierri Philanthropy Advisory ed occuparsi a tempo pieno di consulenza e formazione in tema di filantropia e finanza sociale per aziende, banche, family offices e fondazioni.

 

musella (1)

Marco Musella. Nato a Napoli, laureato in Giurisprudenza, è Professore Ordinario di Economia Politica e Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. È coordinatore del dottorato in “Scienza Politica e Istituzioni in Europa”. I suoi principali temi di ricerca spaziano dalla macroeconomia all’economia politica del Mezzogiorno, politiche sociali e organizzazioni di terzo settore. È membro del comitato scientifico di numerose riviste di economia sociale e nonprofit e direttore di due collane sui temi dell’economia sociale di Giappichelli. Ha coordinato progetti nel campo delle politiche sociali e iniziative di ricerca in economia sociale e nonprofit. È presidente di Iris Network e Vicepresidente di Fondazione Banco di Napoli


Iscriviti subito


Con il sostegno di

Partner

Media partner

Fotografia